TORBA iStock_000008477424Large.jpg

Materie prime

Come si suol dire, le migliori soluzioni ai problemi locali emergono da opportunità locali.

 

La decisione di produrre localmente, persegue l’obiettivo aziendale di fabbricare fertilizzanti a bassa intensità di carbonio e risorse e uno spostamento verso un’economia circolare regionale.

Sulla base di tale assunto la nostra azienda ha deciso di investire in Abruzzo, Basilicata,  Lazio, Lombardia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Veneto.

La fabbricazione dei nostri Terricci ci permette di valorizzare le risorse locali e di trattenere nel territorio regionale la maggior parte della creazione di valore aggiunto: da un lato alimentando nuove filiere e circuiti economici virtuosi necessari per l’approvvigionamento delle risorse; dall’altro in termini di creazione e/o consolidamento di posti di lavoro.

I nostri terricci sono senza o a ridotto contenuto di torba, con materie prime seconde locali e/o riciclate, riducendo al minimo lo sfruttamento di risorse naturali vergini.

Bisogna dare a chi consuma soltanto proposte giuste!